La rete degli osservatori

La rete degli osservatori

22 Nov 2021 Osservatorio Regionale

L’attivazione di strutture a livello locale non è prevista dalla legge statale (art. 133 del Codice dei beni culturali e del paesaggio).

Tuttavia la Regione del Veneto ha riconosciuto l’importanza degli osservatori locali, attivando con la delibera di Giunta regionale n. 826 del 15 maggio 2012 gli Osservatori locali sperimentali per il paesaggio e promuovendo con la delibera di Giunta regionale n. 118 del 11 febbraio 2013 la Rete regionale degli Osservatori locali per il paesaggio, di cui fanno parte gli Osservatori locali che ne fanno richiesta (attualmente sono 13 gli osservatori aderenti alla Rete), previa sottoscrizione di uno specifico protocollo d’intesa.

Con la delibera di Giunta regionale n. 57 del 25 gennaio 2022 è stata aggiornata la disciplina relativa alla composizione e al funzionamento dell'Osservatorio regionale per il paesaggio e della Rete regionale degli Osservatori locali. Con la stessa delibera è stata confermata la scelta del “logo” della Rete regionale degli Osservatori per il paesaggio, da utilizzare per le attività degli Osservatori aderenti alla rete regionale.

 

La seconda parte della disciplina, approvata con la DGR n. 57 del 25 gennaio 2022, è dedicata alla Rete regionale e in particolare disciplina puntualmente le modalità di partecipazione degli Osservatori locali alle attività dell'Osservatorio regionale attraverso l'elezione di un rappresentante quale componente del Comitato scientifico, con il compito di formulare proposte sulle attività da svolgere da parte degli osservatori locali.

La richiesta di adesione alla Rete regionale dovrà essere presentata all’Osservatorio regionale, corredata da una proposta di Regolamento dell’Osservatorio locale, predisposto sulla base del Regolamento tipo e da una proposta di Programma biennale delle attività. La richiesta sarà esaminata dal Comitato scientifico dell’Osservatorio regionale e successivamente potrà essere sottoscritto il protocollo d’intesa.

Asset Publisher

Osservatorio locale per il paesaggio delle Dolomiti
Cortina d'Ampezzo, Belluno
Osservatorio locale per il paesaggio della Bonifica del Veneto Orientale
Eraclea
Osservatorio locale per il paesaggio delle Colline Moreniche dell'Entroterra Gardesano
Valeggio sul Mincio
Osservatorio locale per il paesaggio della Castellana
Castelfranco Veneto
Osservatorio locale per il paesaggio della Pianura Veronese
Verona
Osservatorio locale per il paesaggio delle Colline di Conegliano Valdobbiadene
Pieve di Soligo
Osservatorio locale per il paesaggio della Valpolicella
Fumane
Osservatorio locale per il paesaggio Valdadige Terradeiforti
Dolcè
Osservatorio locale per il paesaggio del Delta del Po
Porto Viro
Osservatorio locale per il paesaggio del Montello-Piave
Volpago del Montello
Osservatorio locale per il paesaggio del Medio Piave
Breda di Piave
Osservatorio locale per il paesaggio del Graticolato Romano
Osservatorio locale per il paesaggio del Canale di Brenta
Valbrenta