Asset Publisher

Asset Publisher

Ultimi documenti pubblicati
Un Atlante per i paesaggi di domani
I progetti delle scuole del Veneto per i 20 anni della Convenzione Europea del Paesaggio. Si tratta di un importante progetto di sensibilizzazione ai temi del paesaggio nelle scuole, alla formazione degli insegnanti e al coinvolgimento degli studenti nella percezione e valorizzazione dei paesaggi a loro abituali. L’iniziativa ha visto l’adesione di numerosi istituti scolastici distribuiti su tutto il territorio regionale che hanno contribuito alla realizzazione della “Mappa dei paesaggi del Veneto”. Curatrici del progetto e del volume le prof.sse Benedetta Castiglioni, Sara Bin, Giada Peterle, Margherita Cisani e Debora Barin.
La Convenzione Europea del Paesaggio vent'anni dopo (2000-2020) - Ricezione, criticità, prospettive
L'Osservatorio regionale per il paesaggio della Regione del Veneto ha promosso nel 2020 un convegno internazionale per ricordare l'anniversario dei vent'anni della Convenzione Europea del Paesaggio adottata dal Comitato dei Ministri della Cultura e dell'Ambiente del Consiglio d'Europa. In una prospettiva interdisciplinare e comparativa, questo volume raccoglie gli esiti di una riflessione critica sull'incidenza e sulle ricadute della Convenzione in ambito sociale, ambientale, giuridico, architettonico, archeologico e gestionale e propone un'ampia selezione di saggi teorici, ricerche, commenti critici e case studies.
Il paesaggio agrario tra obsolescenza e degrado – Riflessioni e materiali per il recupero e la valorizzazione
Frutto della terza edizione del corso di formazione per professionisti e dipendenti degli entri territoriali promosso dalla Regione del Veneto e organizzato a rotazione dagli Atenei veneti di Venezia, Padova e Verona, con il sostegno del Consorzio di bonifica veronese, questo volume rappresenta un contributo importante alla conoscenza e alla tutela del paesaggio agrario di cui la nostra regione è così ricca, ma che non sempre ha saputo curare e valorizzare in maniera adeguata.

Bottone altri documenti

Asset Publisher

EVENTI IN PROGRAMMA
Corso regionale di formazione sul paesaggio veneto - Quinta giornata
La quinta giornata del Corso regionale di formazione sul paesaggio veneto, organizzato dall’Osservatorio regionale per il paesaggio in collaborazione con l’Università IUAV di Venezia, affronterà alcuni approfondimenti disciplinari: i paesaggi agricoli, i territori della bonifica, le infrastrutture stradali e ferroviarie e le piste ciclabili.
Giornate di studio sui paesaggi rurali storici - Quarto incontro
L’ultimo appuntamento del ciclo “Giornate di studio sui paesaggi rurali storici” si terrà presso Villa dei Cedri a Valdobbiadene (TV), in collaborazione con l’Associazione Coldiretti e a cura di Filippo Magni e Matelda Reho dell’Università IUAV di Venezia. Anche in questo incontro, rivolto agli agricoltori che svolgono la propria attività nei “paesaggi rurali tradizionali o di interesse storico” presenti nella Regione del Veneto, partendo dalla presentazione dei caratteri salienti del paesaggio agrario delle Colline di Conegliano Valdobbiadene – Paesaggio del Prosecco Superiore, si vuole proporre, anche attraverso l’analisi di buone pratiche, i modi in cui si può operare in un paesaggio storico in continua trasformazione senza trascurarne la valorizzazione.
Corso regionale di formazione sul paesaggio veneto - Quarta giornata
La quarta giornata del Corso regionale di formazione sul paesaggio veneto, organizzato dall’Osservatorio regionale per il paesaggio in collaborazione con l’Università IUAV di Venezia, analizzerà le procedure inerenti l’autorizzazione paesaggistica in regime ordinario e semplificato e nelle conferenze di servizi. Verranno inoltre analizzati i casi di esclusione da queste procedure.

Bottone altri eventi

Asset Publisher

Dalla rete degli osservatori
Osservatorio del Paesaggio della Castellana – Open Nature
L'Osservatorio locale per il paesaggio della Castellana, in collaborazione con l'Università di Bologna, l'Azienda Ulss 2 Marca Trevigiana e il Comune di Castelfranco, prosegue il progetto OMNE (Osservatorio Mobile Nord Est) nato nel 2016. Quest’anno il progetto, consacrato al tema Nature lanciato nel 2021 e in vista di OMNEFEST 2023, propone OPEN NATURE, un programma ricco di attività che si svolgeranno presso Villa Bolasco – Università di Padova, tra settembre e ottobre 2022.
Osservatorio locale per il paesaggio delle Colline di Conegliano e Valdobbiadene – Convegno “Il paesaggio. Culture della Vite e del Vino: opportunità e contraddizioni”
Venerdì 1 luglio 2022, alle ore 10:00, presso Villa Brandolini a Solighetto, l’epistemologo Silvano Tagliagambe terrà la lectio magistralis “L’albero e la rete: radici e voli”. Successivamente, dopo i saluti di Roberto Masiero a nome dell’Osservatorio locale, l’antropologo Annibale Salsa, il paesaggista Diego Tomasi, i giuristi Danilo Riponti e Bruno Barel e l’urbanista Anna Marson, discuteranno sul tema “Pensare, amministrare, progettare, sognare il paesaggio”.
Terza edizione del Premio Giulio Andreolli – Fare paesaggio
Terza edizione del PREMIO GIULIO ANDREOLLI - FARE PAESAGGIO promosso dall'Osservatorio del paesaggio della Provincia autonoma di Trento, in collaborazione con tsm-step - Scuola per il governo del territorio e del paesaggio. Il Premio consiste in una selezione triennale di opere, progetti e iniziative realizzate nel territorio europeo definito dalla Convenzione delle Alpi, che sappiano esprimere obiettivi di elevata qualità paesaggistica e sostenibilità ambientale.

Bottone altre notizie

Asset Publisher